Evade dai domiciliari e insulta i militari: arrestato

Beccato all'esterno della propria abitazione, non esita ad apostrofare i militari con frasi irriguardose ed oltraggiose: denunciato per evasione e per oltraggio a pubblico ufficiale.

arresto

SOLETO- I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Maglie, unitamente ai militari della Stazione di Soleto hanno arrestato ANCORA Fabio. Quest’ultimo, già agli arresti domiciliari nell’ambito dell’indagine “Solar Storm”, culminata con l’esecuzione di numerose misure cautelari nello scorso mese di luglio, durante un controllo da parte dei militari dell’Arma, è stato sorpreso all’esterno della propria abitazione senza fornire giustificazioni plausibili, configurando pertanto il reato di evasione.

Nella medesima circostanza, non esitava ad apostrofare i militari con frasi irriguardose ed oltraggiose, al punto che oltre alla denuncia per evasione, Ancora è stato deferito anche per oltraggio a pubblico ufficiale. Considerata la gravità del fatto, il Tribunale di sorveglianza, in brevissimo tempo, ha disposto l’inasprimento della misura cautelare degli arresti domiciliari con la Custodia Cautelare in Carcere.