Anche nel giorno dei morti, cimitero con tanti problemi

QuattroStelle

LECCE- Da un lato il viale principale ripulito e ben tenuto. Dall’altra ringhiere divelte, erbacce, cumuli di terra, e anche un magazzino a cielo aperto proprio all’ingresso laterale.  Sono queste le due facce del cimitero di Lecce anche nel giorno dei morti, ricorrenza in cui sono sempre tanti i leccesi che vanno a visitare i loro cari.

Il degrado in una delle zone più antiche del cimitero è evidente. Il decadimento delle tombe, la sporcizia, i cumuli di terra, il dissesto che rende anche difficile il passaggio ai visitatori in alcuni punti.

C’è chi però questo decadimento non lo vede…Punti di vista diversi, come diverse sono le facce del più grande campo santo della Provincia

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*