Scaldate i forni, è iniziato “Pane in Piazza”

Via a "Pane in Piazza". Appuntamento in Piazza Sant'Oronzo da oggi fino a domenica 3 novembre per assistere alla preparazione di ogni prelibatezza, che poi viene infornata, sfornata e, ovviamente, assaggiata

PANE piazza

LECCE- Ecco qua il gesto, semplice, che rende il senso della manifestazione: un fornaio tira fuori una focaccia bollente e nell’aria la fragranza di cose buone attira centinaia di persone sull’ovale di piazza S. Oronzo, nel cuore di Lecce.
Taglio del nastro ufficiale della sesta edizione di “Pane in Piazza”. Si aprono i forni a cielo aperto del grande laboratorio artigianale del pane e dei prodotti da forno tipici salentini, presentato da Confartigianato Imprese Lecce, Associazione Panificatori Salentini e Associazione Pasticcieri Salentini e organizzato da Eventi Marketing & Communication con il patrocinio di Camera di Commercio di Lecce, Città di Lecce e Provincia, realizzato anche quest’anno con la collaborazione degli studenti dell’istituto alberghiero “Columella” di Lecce.

Oggi 1 novembre, dalle 10 fino a mezzanotte, si assiste alla preparazione di ogni prelibatezza, che poi viene infornata, sfornata e, ovviamente, assaggiata. Sabato 2, stand aperti dalle 10 alle 2 di notte; domenica 3, dalle 10 a mezzanotte.

Anche quest’anno parte del ricavato dell’evento sarà devoluta in beneficenza all’associazione Bip Bip Onlus per la prevenzione dei traumi cranici e spinali e a Telethon per la ricerca sulle malattie genetiche.