Cocaina per Halloween: arrestato a Lecce 53enne di Torchiarolo

Inseguimento nella notte a Lecce dove è stata raggiunta e fermata una Citroen C3 con a bordo un 53enne di Torchiarolo e due ungheresi. L'uomo è stato trovato in possesso di cocaina

polizia

LECCE – Un inseguimento  in viale Rossini  e poi l’arresto. E’ accaduto ieri intorno alle 17.00. La sezione antidroga della Squadra mobile leccese, durante un servizio di controllo nei pressi dei locali che prevedevano iniziative per Halloween, ha raggiunto e fermato una Citroen C3 con a bordo il 53enne Giuseppe Corallo, di Torchiarolo, e due donne ungheresi.

A seguito della perquisizione personale il 53enne è stato trovato in possesso di 81 grammi di cocaina. La droga  era suddivisa in 27 dosi all’interno di un pacchetto, nascosto nel taschino della camicia dell’uomo.

Gli agenti hanno provveduto quindi a effettuare una perquisizioni presso l’abitazione di Corallo dove sono stati trovati altri 70 grammi di coca e 1990 euro in contanti, due bilancini elettronici, alcuni telefoni cellulari usati per i contatti con i clienti e materiale per confezionare le dosi.

Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro. Il 53enne di Torchiarolo è stato tratto in arresto e condotto nel carcere di Borgo San Nicola, mentre  una delle due donne in sua compagnia è stata denunciata a piede libero.