Lecce, Lopez: “Finora nessuna squadra ha dimostrato di meritare la B”

“La nostra classifica la guarderemo a gennaio, ma finora nessuna squadra ha dimostrato di meritare la serie B”. Queste alcune dichiarazioni del laterale Walter Lopez

lopez

LECCE- Il Lecce che ha conquistato il quarto risultato utile consecutivo in campionato ha acceso la freccia. Tra i protagonisti della lenta risalita Walter Lopez, tra i più in forma della squadra giallorossa. In campo sempre con grinta e determinazione. A 28 anni, festeggiati lo scorso 15 ottobre, e dopo varie esperienze in giro per il mondo intende fare la differenza nella terza serie italiana e ripagare la fiducia di chi ha creduto in lui. 
Se la condizione atletica non lo condizionerà in maniera particolarmente negativa Lerda ha sulla corsia mancina la possibilità di potersi giocare un autentico jolly.

L’uruguaiano cerca sempre di non far mancare la sua spinta sulla corsia mancina e, ora che Lerda potrà contare sia su Miccoli sia su Bogliacino, non sarà sempre necessario necessario arrivare in fondo per mettere palloni al centro da sfruttare in gioco aereo.

Negli ultimi anni si è diviso tra Europa e Sudamerica, alternando esperienze positive e meno soddisfacenti. In Romania, con l’Universitatea Craiova aveva firmato un quinquennale, annullato dal fallimento della società. In Uruguay e Paraguay con Penarol e Cerro Porteno ha vinto altrettanti scudetti, ma gli accordi con la dirigenza sono stati disattesi. A Brescia, dopo la promozione non ha accettato lo stesso ingaggio del campionato precedente. La scorsa estate non ha valutato solo la proposta del Lecce.