Ruba energia elettrica, arrestato 28enne

QuattroStelle

FASANO- Furto energia elettrica, un altro caso in provincia di Brindisi e un altro arresto a Fasano dove, ai domiciliari, c’è finito il 28enne Donato Scolti. Il giovane, arrestato in flagranza di reato dai carabinieri del Norm della locale compagnia, avrebbe collegato nel giugno del 2012 il proprio appartamento alla rete pubblica dell’Enel bypassando completamente il suo contatore, danneggiato e reso inservibile.  Il danno è via di quantificazione mentre scolti, dopo le formalità di rito, è stato costretto ai domiciliari.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*