Rapinatore seriale al supermercato: arrestato uomo di Tricase

9 rapine in un anno sempre nello stesso supermercato: un uomo di Tricase è stato arrestato a Roma, incastrato dai video delle telecamere di videosorveglianza.

arresto

ROMA- Come un cliente assiduo del supermercato, circa una volta al mese faceva spesa grossa, ma a volto coperto e minacciando le cassiere. E’ stato arrestato a Roma un “rapinatore seriale” del sud Salento residente nella capitale: Enrico Cortese, 36enne di Tricase, sarebbe l’uomo che le videocamere di sicurezza di un market di Porta Maggiore e del quartiere hanno inquadrato più e più volte.

E sono stati proprio i video a farlo cadere nella trappola della Polizia. La scena era sempre la stessa, e il supermercato anche: il rapinatore entra nell’esercizio commerciale indossando un cappellino con visiera e coprendosi il volto con una sciarpa. Poi, a volte armato di pistola e a volte no, apre una busta invitando la cassiera di turno a riempirla di denaro. In tutto avrebbe messo a segno 9 rapine in un anno, sempre restando fedele allo stesso market. Indossava un giaccone nero o uno verde ed uno dei segni distintivi individuati dai poliziotti è un tatuaggio sull’avambraccio.

Raccolti gli elementi utili e raffrontati i vari video, Cortese è finito in manette.