Sventato colpo e trovato il kit del rapinatore

Rinvenuto un sacco di plastica contenente un vero e proprio kit di “lavoro” di due rapinatori. Il tutto sarà inviato al RIS per gli accertamenti del caso.

carabinieri

TARANTO- Nella tarda serata di ieri, in una via del rione Solito a Taranto, una pattuglia della locale Aliquota Radiomobile dei Carabinieri ha rinvenuto un sacco di plastica contenente un vero e proprio kit di “lavoro” di due rapinatori: infatti all’interno vi era un revolver, due paia di guanti in lattice e due calzamaglie con due buchi all’altezza degli occhi.
Il rinvenimento è avvenuto alle ore 23:00 circa, quando i militari a bordo dell’autovettura di servizio si sono accorti di una presenza sospetta in fondo alla via di detto rione. La distanza era notevole, ma i Carabinieri sono riusciti a far desistere il malvivente dall’intento di compiere pericolose azioni. L’uomo, sulla cui identità sono in corso indagini, si è dato alla fuga nei vicini giardini imperscrutabili a causa del buio, abbandonando tuttavia il sacco che teneva tra le mani, contenente appunto gli “attrezzi da lavoro”.

La pistola a tamburo e gli accessori per il travisamento, opportunamente sequestrati, saranno inviati al RIS per gli accertamenti del caso. Si continuano a svolgere le attività di rito per capire quale potesse essere l’obiettivo, ma soprattutto gli autori dell’azione criminosa.