Bracconieri fermati in tutta la provincia, fioccano le denunce

BRINDISI- Caccia ai Bracconieri della provincia, con controlli mirati, quelli del corpo forestale, che hanno portato a decine di denunce a piede libero su tutto il territorio.
Nello specifico, sono stati sottoposti a sequestro: sei fucili, numerose cartucce e alcuni protetti, denunciati a piede libero bracconieri di Brindisi, Latiano, Cellino, San Marzano, Grottaglie e Oria. Tutti rischiano sanzioni pesantissime per mancanza di licenze e altre violazioni della normativa vigente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*