Teme nuovo arresto e fugge da casa

Torna in galera il 44enne di Tuturano Vincenzo Bleve, già ai domiciliari dopo una permanenza in carcere e condannato a 8 anni di reclusione.

arresto

TUTURANO- Pensa che i Carabinieri lo cerchino per arrestarlo di nuovo e fugge, evadendo dai domiciliari. Prima di essere rintracciato e,quindi, rispedito in carcere. Torna in galera il 44enne di Tuturano Vincenzo Bleve, già ai domiciliari dopo una permanenza in carcere  e condannato a 8 anni di reclusione. L’uomo, qualche settimana fa raggiunto a casa dai carabinieri della locale stazione per un semplice controllo, pensando di dover essere nuovamente arrestato, si è dato alla fuga scappando dalla porta posteriore. Dopo qualche giorno di libertà, i militari lo hanno però rintracciato questa mattina, nei pressi della sua stessa abitazione, intento a salutare i famigliari. Nuovamente arresto per evasione, Bleve è stato condotto nel carcere di  Lecce.