Spaccio, arrestato 33enne a Cellino

In casa con cocaina, in parte tagliata già in dosi, nonché vario materiale per il confezionamento. Arrestato 33enne

arresto

CELLINO- La attenzioni “particolari” delle forze di polizia a Cellino San Marco cominciano a dare i loro frutti. Ieri pomeriggio, gli agenti del commissariato di Mesagne, coordinati dal vicequestore Manzone e in collaborazione con il Reparto di Prevenzione Crimine “Puglia Meridionale” di Lecce,  hanno tratto in arresto il 33enne Marco Pecoraro, nato in Germania ma residente nel comune salentino.

Gli agenti hanno trovato nell’abitazione dell’uomo 43,1 di sostanza cocaina, in parte tagliata già in dosi, nonché vario materiale per il confezionamento, due bilancini di precisione e una bottiglia di acqua minerale da 500 cl. contenete presumibilmente del “metadone” .

Tutto finito sotto sequestro, mentre l’uomo, già volto noto alle Forze dell’Ordine per reati specifici, è stato associato presso la Casa Circondariale di Brindisi a disposizione del P.M.. Costantini.