Lavori bloccati da un anno, sit-in sulla provinciale Miggiano-Taurisano

I cittadini di Taurisano in protesta per chiedere alla provincia di Lecce di riavviare i lavori, fermi da gennaio, sulla Miggiano Taurisano. I

lavori-strada-300x168

TAURISANO- Stamattina, alcuni cittadini di Taurisano hanno protestato per chiedere alla provincia di Lecce di riavviare i lavori, fermi da gennaio, sulla Miggiano Taurisano. Il cantiere, con i lavori a metà, ha reso la strada più pericolosa di quanto non lo fosse già, bloccato per mancanza di soldi e per i vincoli del patto di stabilità, che ha portato palazzo dei celestini a congelare lavori da 1. 340.000 € per la sistemazione plano-altimetrica del tracciato.
Eppure, quella strada è collegamento strategico, importante soprattutto perchè quello più veloce per arrivare all’Ospedale ‘Panìco’ di Tricase. Anche le ambulanze passano da lì, come i mezzi pesanti e le auto, nonostante, in realtà, dall’ingresso da Taurisano e per buona parte della provinciale ci sia un divieto di transito e una parte della carreggiata non sia asfaltata.

Si chiede dunque alla provincia di intervenire in tempi rapidi.