Blitz delle Fiamme Gialle all’Arif

La Guardia di Finanza di Bari all'Arif: acquisiti documenti vari fra cui delibere e liste di assunzione. Al momento non vi sono indagati

arif

BARI- Blitz delle fiamme gialle di Bari negli uffici dell’ARIF, l’agenzia regionale irrigui e forestali. I militari hanno acquisito documenti vari fra cui delibere e liste di assunzione. Non vi sono indagati, al momento, e non è stata nemmeno formulata alcuna ipotesi di reato. Si tratta solo di un’azione conoscitiva .
L’agenzia è da tempo al centro di dibattiti e polemiche, nate a seguito di alcune interrogazioni presentate in consiglio regionale. E, sempre nei mesi scorsi, la Corte dei Conti aveva avviato alcuni accertamenti dopo la denuncia su presunti sprechi riferiti ad incarichi e assunzioni. “Tutti attacchi privi di fondamento” secondo il direttore Giuseppe Taurino.