Perrone scrive a Vendola: “Intervieni sulle morosità di Iacp verso Aqp”

Perrone scrive al governatore Nichi Vendola in merito alle morosità di Iacp nei confronti di Acquedotto Pugliese

Sindaco Perrone

LECCE- Morosità di Iacp nei confronti di Acquedotto Pugliese, il Sindaco Paolo Perrone scrive una lettera al governatore Nichi Vendola. “Purtroppo gli occupanti degli alloggi, scrive il primo cittadino, stante l’attuale crisi economica che ha investito il Paese ed in particolare le fasce più deboli, non possono sanare i loro debiti nei confronti di Aqp anche attraverso la loro rateizzazione.

L’attuale legge regionale stabilisce che l’ente gestore istituisce un fondo sociale da utilizzarsi per la corresponsione di contributi agli assegnatari che non siano in grado di sostenere l’onere per il pagamento del canone di locazione. Di conseguenza chiedo, conclude Perrone, di intervenire sia presso lo IACP, ente strumentale dello Iacp che presso AQP, società pubblica interamente partecipata dalla Regione”.