Assaltarono la tabaccheria: condanne per 7 anni

Assaltarono la tabaccheria di Torre Dell'Orso. Il colpo sfumò per l'intervento di un poliziotto: i due rapinatori patteggiano tre anni e mezzo di reclusione a testa

rapinatori

TORRE DELL’ORSO- Hanno patteggiato, davanti al giudice Antonia Martalò tre anni e mezzo di reclusione a testa, Massimiliano Apollonio, 28 anni, di Lizzanello, e Carmine Calogiuri, 25, di Melendugno .Armati di fucile e mitraglietta, il 19 luglio scorso, assaltarono la tabaccheria di Torre Dell’Orso. Il colpo sfumò per l’intervento di un poliziotto napoletano in vacanza nella marina leccese. I due erano difesi dall’avvocato Giancarlo Dei Lazzaretti.