Il vescovo tra i lavoratori Vestas: “Non ci arrendiamo”

QuattroStelle

TARANTO- Arriva anche l’arcivescovo di Taranto a portare sostegno ai lavoratori della Vestas a rischio licenziamento. Monsignor Santoro si è presentato ai cancelli della fabbrica, dove da giorni è in corso il presidio ad oltranza dei dipendenti della multinazionale dell’eolico e li ha spronati ad andare avanti, a non arrendersi a tenere duro.

Ma il vescovo non ha risparmiato critiche alla logica del profitto. Il guadagno, l’economia, siano al servizio dell’ uomo. Non il contrario.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*