Furti nel Nord Salento, condanne per 4

Furti e assalti ai danni di bar, tabaccherie e attività commerciali in provincia di Lecce: condannati in 4

tribunale

LECCE- In 4 sono stati condannati per una serie di furti e assalti ai danni di bar, tabaccherie e attività commerciali in provincia di Lecce. Si tratta dei componenti della cosiddetta ‘banda delle spaccate’, tutti finiti in manette nel corso dell’operazione della Squadra Mobile denominata ‘Break Open’.
Il processo, con rito abbreviato, si è svolto davanti al giudice Giovanni Gallo che ha condannato a 6 anni di reclusione Luciano Liuzzi, 35enne di Squinzano; ad un anno e 8 mesi Giovina Vitale, a 2 anni Carmen Coppola e a 6 mesi Carmelo Prete.