Vino, jazz e bellezza: va in scena “Barocco wine music”

Ieri sera il centro storico di Galatina è stato animato dalla seconda edizione di "Barocco wine music": buon vino, musica jazz e prodotti tradizionali con lo sfondo delle bellezze barocche.

vino

GALATINA- Fiumi di vino, di quello buono, genuino; musica che riempie l’aria e scandisce i passi sulle chiance; ed uno sfondo incantevole: il cuore di Galatina, uno dei centri storici più belli del Salento.  È “Barocco wine music”, l’evento che torna dopo i consensi dello scorso anno; è la manifestazione che inaugura l’autunno, con le fragranze ed i sapori tradizionali.

Novità di quest’anno, la presenza di vini siciliani accanto a quelli salentini. Ospite a Galatina c’è infatti la città di Noto, anch’essa celebre per il suo barocco ed i suoi vitigni.

La musica è quella  di Francesco Del Prete e Lara Ingrosso con il progetto “Respiro”, di Masha Valentino & Sea Quartet, Timeless, ROCKING FINGERS e Tiziano Corrado.

Appuntamento al prossimo anno, con le tradizioni di sempre e le novità targate Mood e Comune di Galatina.