Ulivi morienti, domani tavolo a Roma. Allarme speculazioni

Domani a Roma l'emergenza ulivi salentini sbarcherà nella riunione straordinaria del Comitato Fitopatologico Nazionale. Nel frattempo i rischi di speculazione aumentano.

ulivi 3

ROMA- Dopo il tavolo di oggi a Bari, domani l’emergenza ulivi salentini sbarcherà a Roma, nella riunione straordinaria del Comitato Fitopatologico Nazionale che dovrà decidere se instaurare o meno la quarantena sugli ottomila ettari colpiti nell’arco ionico dal batterio xylella fastidiosa. Nel frattempo però i rischi di speculazione aumentano.

Si sta verificando, infatti, che grandi intermediari stiano acquistando grandi quantità di olive a prezzi stracciati per ricavarne olio extravergine da vendere a costi elevati. Invece, lo ricordiamo, la qualità dell’olio e delle olive non è compromessa!