Enel bella a metà. Con la Roma prima sconfitta

Regge solo due quarti l'Enel Basket Brindisi che, contro Roma, sul neutro di Bologna, incappa nella prima sconfitta stagionale.

BRINDISI- Prima sconfitta stagionale per l’Enel Basket Brindisi che, nel secondo match di campionato contro l’Acea Roma, sul parquet neutro di Bologna, regge per i primi due quarti ma cede, poi, nella ripresa.
Il quintetto base composto da Dyson, Lewis, Snaer, James e Aminu si comporta bene nei primi minuti di gioco e, complice l’ispirazione del nigeriano Aminu, il primo quarto si chiude con l’Enel avanti per 13 – 14. Va meglio nella seconda frazione. I biancazzurri, negli spogliatoi, entrano sul 25 – 31.

Negli ultimi due quarti, Roma cambia passo, mentre gli uomini di Bucchi rallentano. Finisce 67 – 59 per Roma, mentre l’Enel, esaurita la sbornia del trionfale esordio, dovrà tornare con i piedi per terra.