Castrì in lutto, addio al sindaco Fernando Capone

Si è spento a 52 anni dopo una lunga malattia il sindaco di Castrì di Lecce Fernando Capone. Comunità e mondo della politica in lutto.

fernando capone

LECCE- Sono in lutto la comunità di Castrì di Lecce e il mondo politico salentino per la morte prematura avvenuta nelle ultime ore del primo cittadino Fernando Capone. Il sindaco ha lottato a lungo contro una grave malattia e alla fine non ce l’ha fatta.

Ricopriva la carica di primo cittadino dal 2009.  Da più parti arrivano note di cordoglio come quella del gruppo Pd della provincia di Lecce.

“La notizia della scomparsa di Fernando Capone lascia in noi profonda amarezza-dice il capogruppo Cosimo Durante-Di Fernando abbiamo avuto modo di apprezzare le sue doti umane oltre a quelle politico-istituzionali. Uomo saggio, sempre alla ricerca del bene comune, persona in ogni momento pronta a dare risposte non solo alla sua comunità. Con Fernando scompare un degno rappresentante delle Istituzioni ed un caro amico sincero e leale”.