Intossicati 6 operai dell’Ilva

Sei operai dell'Ilva sono rimasti intossicati mentre lavoravano nel reparto CCO1. Sono stati soccorsi nell' infermeria e non hanno riportato gravi conseguenze.

operaio Ilva

TARANTO- Sabato sera sei operai dell’Ilva sono rimasti intossicati mentre lavoravano nel reparto CCO1 (Colata Continua) dell’Acciaieria 1 dello stabilimento di Taranto. Lo rende noto l’Usb (l’Unione sindacale di base) aggiungendo che l’intossicazione sarebbe dovuta all’inalazione “di monossido di carbonio e chissà quali altre sostanze, sprigionate nel capannone senza che nessun tipo di allarme abbia avvertito le maestranze”.

Gli operai sono stati soccorsi nell’ infermeria e non hanno riportato gravi conseguenze.

Il coordinatore provinciale dell’Usb Francesco Rizzo osserva in una nota che “l’Acciaieria e le Colate continue 1 e 5 necessitano di grandi e immediati interventi, partendo dalla salvaguardia della salute e sicurezza di chi ci lavora, che allo stato delle cose non viene garantita”.