Brindisi, Novembre numero 1 in Coppa Italia

Finisce ai rigori il match di Coppa Italia tra Città di Brindisi e Bisceglie. Biancazzuri avanti grazie alle parate di un super Novembre.

Salvatore Ciullo

BRINDISI- Continua la striscia positiva del Città di Brindisi che, dopo le convincenti prove in campionato, si conferma anche in Coppa Italia. Al Fanuzzi, contro il Bisceglie, il turnover imposto dagli impegni ravvicinati prima che da mister Salvatore Ciullo pesa sulla qualità del gioco ma esalta, allo  stesso tempo, il portiere Cristiano Novembre. Che prima protegge per 90 minuti la porta biancazzurra e poi, ai rigori, para il primo penalty battuto dal biscegliese Lattanzio. Unico errore dal dischetto perché poi non sbaglia più nessuno: Finisce 5 a 4 per il Brindisi che prosegue così la sua avventura in Coppa Italia.