Sorvegliato speciale ruba un’auto, investe una studentessa e fugge: arrestato

Sorvegliato speciale scappa dalla comunità e semina il panico a Maglie. Qui ruba un'auto e investe una ragazza. Quindi si dilegua per le vie del centro, ma alla fine viene bloccato e arrestato

carCAGNI' FIORAVANTE

MAGLIE- Questo pomeriggio, un 52enne di Andrano, in libertà vigilata, dopo essersi allontanato dalla comunità Terapeutica l’Arcobaleno di Lecce, presso la quale aveva l’obbligo di soggiorno, è giunto a Maglie seminando il panico.

All’altezza di via XXIV Maggio, in pieno centro,  ha rubato una Nissan Almera in danno di una Magliese, e in presumibile stato di alterazione fisica, percorrendo a forte velocità la predetta via,  ha investito una giovane studentessa appena uscita da scuola e si è dileguato  per le vie del centro abitato, impattando con ben 5maglie cc autovetture regolarmente parcheggiate.

La sua fuga è terminata quando si è schiantato contro  una Lancia Y. A quel punto è fuggito  a piedi per le vie circostanti. Alla fine è stato bloccato da una pattuglia della Stazione Carabinieri di Maglie.

Si tratta di Carcagnì Fioravante. L’uomo è stato arrestato per i reati di furto aggravato di autovettura, omissione di soccorso, lesioni personali gravi, violazione delle misure imposte dalla Libertà vigilata, inoltre, da ulteriori controlli, lo stesso è risultato privo di patente poiché mai conseguita e con un tasso alcolemico oltre il limite consentito dalla legge.

La studentessa investita è attualmente ricoverata a Scorrano. Ha riportato alcune fratture con una prognosi di 30 giorni.