Pedopornografia? Nuova perizia per Giaffreda

POGGIARDO- Nuova perizia sul materiale pedopornografico rinvenuto in un computer dello studio professionale del consigliere dell’Idv Aurelio Gianfreda. Si sarebbe dovuto celebrare oggi il processo con rito abbreviato ma, per via di tutte le eccezioni sollevate e delle incongruenze tra le consulenze disposte dall’accusa, la dottoressa Carmen Ruggiero, e dalla difesa, il gup Annalisa De Benedictis ha deciso di disporre una nuova perizia. L’incarico sarà conferito il 27 novembre.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*