Papagni pronto a rilanciare il Taranto

Il neo tecnico del Taranto è pronto a risollevare la squadra da risultati che cozzano con le ambizioni della società che puntano alla vittoria del campionato. A lui sono affidate le speranze di un immediato rilancio.

papagni2

TARANTO- Ha avuto inizio la rivoluzione in casa Taranto nel tentativo di raddrizzare una stagione nata male e proseguita a corrente alternata.

Un cammino che cozza con le ambizioni di partenza della società che dopo il pareggio interno con il san severo ha manifestato la volontà di cambiare rotta esonerando il tecnico Maiuri al termine del match. Non solo perchè anche il Ds De Solda ha pagato con l’esonero l’avvio a stenti della squadra. La panchina è stata affidata ad Aldo Papagni che dopo aver risolto il contratto in essere con il Sorrento si catapulta alla guida tecnica della formazione rossoblu’ per preparare la sfida che si giocherà sabato pomeriggio a Pozzuoli contro la Puteolana.

La società punta dunque sul carattere mite del tecnico, sulla sua capacità di gestire lo spogliatoio che secondo indiscrezioni vivrebbe delle frizioni interne. Ma il tecnico avrà il compito di allentare la pressione della tifoseria che al termine dell’ultimo match casalingo ha espresso il proprio malessere con cori, fischi e striscioni di contestazione.