Nascondeva la coca in casa, in manette 48enne brindisina

QuattroStelle

BRINDISI- La droga, 3,5 grammi di cocaina e tutto il kit utile per il confezionamento, era nascosta in casa. Chiara Ostuni, 48 enne di Brindisi, aveva nella sua abitazione tutta la strumentazione utile per impacchettare la cocaina e poi rivenderla.
A scoprire la sostanza i carabinieri della compagnia di Brindisi che nel corso di un’ispezione domiciliare, hanno rinvenuto 3,5 grammi di cocaina accuratamente suddivisa in panetti, già pronti per rifornire il mercato, e il materiale per il suo confezionamento.

La donna è stata arrestata con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti e, su disposizione dal pm di turno, sottoposta al regime domiciliare.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*