Carabiniere travolto e ucciso, domani i funerali

Saranno celebrati domani i funerali di Ciro Vitale, il carabiniere di 29 anni travolto e ucciso nella provincia di Varese. Arrestato il conducente dell'Audi che l'ha investito

cappello Maresciallo dei Carabinieri

GROTTAGLIE- La salma del giovane militare è partita domenica mattina dall’ospedale Maggiore di Novara per raggiungere Grottaglie (Taranto), paese natale di Ciro Vitale. Alla cerimonia parteciperanno anche i colleghi di Cameriamo.

Si svolgeranno domani, martedì 15 ottobre, a Grottaglie (Taranto) i funerali di Ciro Vitale, il carabiniere di 29 anni ucciso in un incidente stradale mentre si trovava in servizio nei pressi di Vinzaglio.

La salma del giovane militare è partita domenica mattina dall’ospedale Maggiore di Novara, alla volta del paese natale del 29enne, che da un anno era in servizio nel novarese, presso la Stazione dei carabinieri di Cameriano.  Vitale è stato travolto da un’auto in corsa, guidata da un 48enne di Palestro (Pavia) che è risultato poi positivo all’alcoltest, nella notte tra venerdì e sabato mentre soccorreva alcuni automobilisti.

E’ morto sul colpo, a nulla sono serviti i soccorsi e il trasporto in ospedale. L’uomo che l’ha investito è stato fermato e arrestato.