Schianto contro il camion della frutta, muore 42enne di San Donaci

Un tragico incidente stradale si è consumato la notte scorsa sulla provinciale Lecce-Campi. Nello scontro frontale tra un camion che trasportava frutta ed una Panda, è morto l'uomo alla guida dell'auto.

incidente-galatina

LECCE- Una Fiat Panda bianca, vecchio modello, invade la corsia opposta. Di fronte arriva un camion che trasporta frutta e l’impatto è inevitabile. È morto così, alle 2,00 della notte, Biagio Pezzuto, 42 anni, titolare di un’officina di San Donaci, stimato e apprezzato da quanti lo conoscevano.

Era alla guida dell’auto e a nulla sono valsi i soccorsi. Il terribile incidente si è verificato in un punto non nuovo a tragedieBiagio Pezzuto della strada: la provinciale che collega Lecce a Campi Salentina, all’altezza di un’area di servizio con distributore di metano. Dopo lo scontro frontale con il camion, la Panda è finita fuori strada e si è ribaltata più volte. 

Alle prime luci del mattino, la frutta sull’asfalto è tutto ciò che resta dopo l’impatto. E ci è voluto non poco tempo per liberare la carreggiata e riaprire la strada al traffico. Se l’è cavata con pochi graffi, invece, il giovane di Mesagne che era alla guida del camion.

Subito dopo l’incidente, oltre all’ambulanza del 118, sul posto sono arrivati i vigili del fuoco, che hanno estratto la vittima dalle lamiere, e i Carabinieri della Compagnia di Campi che hanno effettuato tutti i rilievi e ai quali spetta il compito di ricostruire quanto effettivamente accaduto.