Maltempo, oggi l’ultimo saluto ai due coniugi di Altamura: proclamato il lutto cittadino

Nel pomeriggio saranno celebrati i funerali di coniugi Giuseppe Bari e Chiara Moramarco, due delle quattro vittime dell'alluvione che ha colpito Ginosa

morto ginosa

ALTAMURA- Oggi l’ultimo saluto ai  coniugi Giuseppe Bari e Chiara Moramarco, due delle quattro vittime dell’alluvione che giorni fa ha colpito Ginosa (Taranto).

I funerali saranno celebrati alle 15,30, nella chiesa di San Giovanni Bosco ad Altamura. Per oggi il sindaco di Mario Stacca, ha proclamato il lutto cittadino. Le bandiere del Palazzo di città saranno esposte a mezz’asta e sarà osservato un minuto di silenzio.

I loro corpi sono stati rinvenuti mercoledì scorso. Finchè morte non ci separi era stata la promessa per la coppia di Altamura. E proprio la morte li ha divisi, trovati a 4 km di distanza l’uno dall’altra. E a 13 km dall’auto, con le buste della spesa sui sedili posteriori. Chiara è stata trovata coperta di foglie da un conoscente dell’ infermiere.

La coppia si era da poco trasferita a Ginosa, dopo il  recente matrimonio.  I due lavoravano insieme presso il cantiere edile di Ponzio.

Ricordiamo che nel nubifragio hanno perso la vita anche Rossella Pignalosa (Ginosa), 30enne, e Pino Bianculli (Montescaglioso), 35enne.