Brevetti università, l’inchiesta va avanti

QuattroStelle

LECCE- Torna davanti al pubblico ministero l’ingegnere  Gabriella Gianfrate, Dirigente della Ripartizione Ricerca dell’Università del Salento. Si è svolto nelle scorse ore, al terzo piano del palazzo di giustizia, il secondo ascolto.

L’ingegnere al sostituto procuratore Paola Guglielmi ha fornito alcune precisazioni nell’ambito del filone d’inchiesta  relativo ai brevetti e quindi al presunto conflitto tra gli interessi pubblici e privati del rettore Domenico  Laforgia. Le indagini sulla bufera che si è abbattuta sull’università del Salento proseguono a 360 gradi, su tutti i fronti.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*