Si conoscono in chat: picchiato a sangue all’appuntamento

Misterioso pestaggio a Copertino: un uomo di brescia arriva nel salento per incontrare una donna conosciuta in chat, ma viene picchiato a sangue da un amico, con il quale aveva appena cenato.

chat

COPERTINO– Un uomo di 51 anni è arrivato nel Salento da Brescia, pare per incontrare una donna conosciuta in chat con la quale aveva una relazione. Ma all’appuntamento è stato picchiato ed ora è ricoverato in prognosi riservata nel reparto di neurochirurgia dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce.
È successo ieri sera a Copertino: stando alla prima ricostruzione dell’accaduto, l’uomo -arrivato in paese per raggiungere la donna- è stato accolto da un amico di quest’ultima, con il quale sarebbe poi andato a cena.

Ma, misteriosamente, dopo aver mangiato è stato picchiato a sangue dallo stesso amico.

I carabinieri indagano per capire cosa sia realmente successo.