Ladri al supermercato: arrestati due rumeni

Rubano al supermercato e nascondo la refurtiva nella borsa: colti in flagrante dal personale addetto alla sicurezza. Arrestati due rumeni

borsa

TARANTO- Intorno alle 14.00 di ieri gli Agenti della Sezione Volanti hanno tratto in arresto per furto due uomini di origini rumene rispettivamente di anni 30 e 25 anni, entrambi senza fissa dimora.

I due cittadini rumeni, DINU Ioniut e BONSEHGA Adrian, sono stati colti in flagrante dal personale addetto alla sicurezza dell’ipermercato, dopo aver prelevato numerosi articoli dai banchi vendita ed averli occultati all’interno di una comunissima borsa a tracollo ed essere usciti senza pagarli.

La borsa era stata però schermata ad arte con dei fogli di carta stagnola al fine di eludere i controlli elettronici antitaccheggio posti alla barriera delle casse.

I due, fermati all’interno della galleria del centro commerciale, poco dopo la barriera delle casse,  sono stati trovati in possesso di alcune paia di scarpe da ginnastica ed piccoli elettrodomestici per un valore di circa 100 euro.

Pertanto i poliziotti, dopo aver constatato l’avvenuto furto, hanno condotto i due cittadini rumeni negli Uffici della Questura e dopo le formalità di rito li hanno tratti in arresto e condotti presso la locale Casa Circondariale.