Tap e Parlamento Europeo coinquilini nella Capitale

La sede italiana di Tap coincide con quella della rappresentanza in Italia di Commissione e Parlamento europeo. Una stranezza da chiarire per i no tap. I responsabili tap annunciano: "Ci trasferiremo presto"

foto tap 7

ROMA- Via 4 novembre, n.149. Roma. È la sede italiana di Tap, la multinazionale che vuole costruire il gasdotto che dovrebbe sbarcare a San Foca. Ma, come si vede in queste foto, coincide con la sede della rappresentanza in Italia delle istituzioni europee: Commissione europea, Parlamento Europeo, Spazio Europa, delegazione dell’Ue presso la Santa Sede, l’Ordine di Malta e l’Onu. Una stranezza, secondo i No Tap, visto che manca anche una targa che indichi la presenza della multinazionale, il cui ufficio stampa, invece, risponde: “ci trasferiremo presto da lì, con le istituzioni europee condividiamo solo l’ingresso e non anche gli uffici”.