Si scaglia sull’anziana madre per 30 euro, in manette 26enne

Cerca di estorcere con la violenza 30 euro ala madre pensionata. Poi cerca di fuggire ma viene acciuffato dai carabinieri. In manette, 26enne di San Pancrazio.

arresto

SAN PANCRAZIO- Nel pomeriggio di lunedì, aveva aggredito l’anziana madre con lo scopo di estorcerle denaro per l’acquisto della droga. Datosi alla fuga, è stato però rintracciato dai carabinieri della locale stazione, che lo hanno arrestato in flagranza di reato. Finisce in manette il 26enne di San Pancrazio Gildo Leonardo Pinto.Secondo i militari, il giovane si sarebbe scagliato contro la madre, vedova e pensionata, costringendola a farsi consegnare 30 euro, verosimilmente allo scopo di acquistare della sostanza stupefacente. Pinto si sarebbe quindi dato alla fuga, prima di essere rintracciato e acciuffato dai carabinieri. Dopo le formalità di rito, il 26enne è stato condotto presso il carcere di Via Appia.