Maltempo a Taranto, restano intrappolati nelle loro auto: salvati dai poliziotti

A Taranto si allaga il sottopassaggio dove restano intrappolate ben quattro auto. I poliziotti riescono a trarre tutti in salvo

taranto

TARANTO- Maltempo anche a Taranto, dove ieri, intorno alle 13.30,  si è allagato il sottopasso di via Ancona, a causa del quale si sono registrati diversi disagi. 

Quattro autovetture sono rimaste bloccate e gli agenti giunti sul posto, in attesa che arrivassero i mezzi di soccorso, hanno prestato i primi aiuti, rassicurando le persone intrappolate nei veicoli.

La situazione è precipitata con il sopraggiungere di altre auto , che impantanandosi a loro volta , hanno provocato un’onda che ha sommerso per alcuni instanti le vetture ferme nel sottopassaggio. A quel punto il panico ha iniziato a prendere il sopravvento e la gente intrappolata a gran voce ha iniziato  a chiedere aiuto.

Alle grida di una giovane  donna e del suo bambino, gli agenti, si sono immersi rapidamente il quel “laghetto artificiale” alto circa un metro e sono riusciti a trarli in salvo.

In seguito, l’ intervento del personale dei Vigili del Fuoco e della Polizia Provinciale ha permesso  di chiudere al traffico la sede stradale interessata e rimuovere tutti i veicoli.

Per  tutte le persone soccorse fortunatamente solo un grande spavento.