Polizia in protesta: “Poche unità”

Sit in della UIL Polizia davanti al commissariato di Gallipoli: "Maggiore attenzione verso il bisogno di sicurezza dei cittadini che in questo momento le Forze dell' Ordine riescono ad assicurare con non poca fatica"

foto sit in polizia 2

GALLIPOLI- Sit in della UIL Polizia in mattinata davanti al commissariato di Gallipoli. Gli agenti chiedono alle Istituzioni deputate una maggiore attenzione verso il bisogno di sicurezza dei cittadini che in questo momento le Forze dell’ Ordine riescono ad assicurare con non poca fatica.

Chiedono quindi di  adeguare il numero delle risorse umane presenti  a quelle che sono le reali esigenze del territorio, considerando che nel giro di circa tre anni il numero di operatori di Polizia in forza al Commissariato di Gallipoli è sceso da 45 a 31 unità. Carenze che fanno sentire il proprio effetto soprattutto nel periodo estivo in cui in città rivierasche come Gallipoli la cittadinanza passa da 20.581 a circa 120.000, con un picco di 200.000 presenze nella settimana di ferragosto.