Ritrovato dai Carabinieri il 13enne scomparso: era ad Arnesano

Ritrovato ad Arnesano il ragazzino di 13 anni che si era allontanato , ospite di una comunità educativa di Ruffano, da cui si era allontanato la sera del 1° ottobre senza farvi più ritorno.

scomparso

RUFFANO- Era  scomparso da due giorni, ma alla fine è stato ritrovato dai Carabinieri di Lecce. Finisce così con un lieto fine le storia che ha visto protagonista un  ragazzino leccese di 13 anni, ospite di una comunità educativa di Ruffano, da cui si era allontanato la sera del 1° ottobre  senza farvi più ritorno.

Alle ricerche hanno preso parte le Forze dell’Ordine, coinvolgendo i Vigili del Fuoco, il 118, la Croce Rossa ed i volontari, oltre a tutti gli organi che istituzionalmente sono competenti nelle ricerche.

E alla fine, proprio ieri sera sul tardi i Carabinieri di Lecce lo hanno ritrovato ad Arnesano, dove aveva raggiunto il suo papà. È stato proprio l’uomo a rassicurare tutti, telefonando in diretta tv alla trasmissione “Chi l ha visto?”, in onda ieri sera su Rai 3.

Nel frattempo continuano le ricerche di Matteo Turco, il salentino 21enne, sparito da Francoforte da circa un mese. L’ultimo contattato con la famiglia lo ha avuto il 9 di settembre, poi più nulla. Ora la famiglia chiede aiuto a chiunque abbia qualche notizia. La sorella Giovanna ha postato le sue foto su Facebook.

Matteo è alto 1 e 72, ha occhi e capelli castani ed è riconoscibile grazie ad un tatuaggio sul collo: una M circondata da tre stelline.