LILT incontra Tap e ribadisce il suo “No” al progetto

LILT incontra Tap: "No al Gasdotto". Nel frattempo confida in un saggio ripensamento da parte del Consorzio TAP in merito al progetto.

LILT lecce

CASARANO- LILT incontra tap e ribadisce il suo no al gasdotto. A Casarano si è tenuto un incontro tra i rappresentanti del Consorzio Trans Adriatic Pipeline ed esponenti del Direttivo della LILT di Lecce.
L’incontro, richiesto dal Consorzio TAP, ha inteso favorire lo scambio di idee, per approfondire i rispettivi punti di vista. La LILT di Lecce, pur consapevole della portata degli interessi del progetto in questione, ribadisce tuttavia il proprio fermo dissenso rispetto al gasdotto TAP, un progetto che la LILT di Lecce ritiene inutile e dannoso, incompatibile con lo stato di salute del territorio e delle popolazioni, che da anni si trovano a fronteggiare un’emergenza ambientale, sanitaria e sociale.

La LILT di Lecce, confidando in un saggio ripensamento da parte del Consorzio TAP in merito al progetto del gasdotto, ribadisce che il proprio lavoro di informazione e di corretta divulgazione scientifica è nell’interesse esclusivo della difesa dell’ambiente e della salute.