Brindisi e Taranto, cercano riscatto nel derby

Brindisi e Taranto vivono una settimana di tensione a pochi giorni dal derby che li vedrà contro. Entrambe le squadre cercano il riscatto per la classifica e per il morale.

TIM

TARANTO- Dopo la giornata di ieri che ha visto svolgere una doppia seduta di allenamento il Taranto di mister Maiuri prosegue la settimana di preparazione al derby con il Brindisi con un test amichevole. Ieri allenamento in palestra ed esercitazioni tattiche , oggi invece applicazione in campo degli schemi allo stadio Iacovone a porte chiuse.
Intanto buone notizie per notizie per mister Maiuri che può contare sulla rosa completa.  Domenica il derby sarà occasione importante per smaltire la delusione del post Taranto-Turris. Match in cui i rossoblù hanno mancato il primo, vero, banco di prova. Adesso il riscatto è rappresentato dalla gara con il Brindisi, partita che segna anche tanti incroci, tanti ex di turno sia in campo che fuori. Tra questi certamente spicca il ds del Taranto De Solda, nato a Brindisi in cui ha giocato per diversi anni tanto da diventare bandiera e capitano dei biancazzurri.

Il Brindisi di mister Ciullo dal canto suo vuole riscattare il ko subito nel derby con il Monopoli e punta alla svolta proprio ripartendo dal confronto con il Taranto. La vittoria in casa biancazzurra manca dal 15 settembre e i tre punti darebbero un input importante alla classifica ma anche al morale.