Coppa Italia, Foggia ko: il Lecce trionfa e passa al secondo turno

Foggia Ko, il Lecce si aggiudica la qualificazione al secondo turno della Coppa Italia di Lega Pro.

leCCE FOGGIA

LECCE- Giallorossi impegnati al Via del Mare nel derby con il Foggia, valevole come 1^ Turno della fase finale della Coppa Italia di Lega Pro.

Lecce: Bleve, D’Ambrosio, Nunzella, Sacilotto, Vinetot, Ferrero, Melara, Monaco, Zigoni, Beretta, Doumbia. A disp: Petrachi, Risolo, Salvi, Guadalupi, Montinaro, Versienti, Bellazzini. Allenatore: Lerda

Foggia: Micale, Savarise, Licata, Agnelli, Pambianchi, D’Angelo, Colombaretti (6 pt Sciannamè), Sicurella, Zizzari, D’Allocco, Leonetti. A disp: Narciso, Grea, Venitucci, Cavallaro, Agostinone, Giglio. Allenatore: Padalino.

Al 1′ un Lecce propositivo spreca il goal del vantaggio con Beretta che da solo davanti a Micale fa la barba al palo con un diagonale che finisce di poco a lato. Beretta non fallisce a due passi da Micale. Al 22′ il numero 10 giallorosso sorprende la difesa avversaria sbucando dalle retrovie e ottimizzando al massimo il diagonale di Sacilotto .

Il primo tempo si chiude con il Lecce in avanti. Sacilotto ha giusto il tempo di calciare un calcio di punizione dal limite dell’area di rigore . Il destro di Sacilotto sfiora di poco il palo e si spegne sul fondo.

Ricomincia il secondo tempo con il Lecce che subisce un’azione di un Foggia che per fortuna spreca a portiere battuto. Prima il tiro di Agnelli colpisce il palo interno e sulla linea Bleve ci mette una mano, ma sulla ribattuta con Bleve a terra e la porta sguarnita Zizzari calcia a lato.

Finale al cardiopalma  con il Foggia in avanti e Cavallaro che colpisce male di testa a due passi da Bleve, alzando il pallone sopra la traversa.

Finisce con un successo per il Lecce che, pur non convincendo del tutto sul piano del gioco e sul piano fisico, porta a casa il primo derby della settimana. Una vittoria che dovrebbe, almeno dal punto di vista del morale, incoraggiare i ragazzi in vista dell’impegno di domenica contro il Barletta.