Migranti a Leuca, sbarcano in 46

La temperatura inizia a scendere ma non per questo cessa il flusso dei migranti che sbarcano sulla costa salentina. Un gommone con a bordo 46 persone è arrivato poco dopo la mezzanotte a Leuca.

sbarco

LEUCA- La temperatura inizia a scendere ma non per questo cessa il flusso dei migranti che sbarcano sulla costa salentina. Un gommone con a bordo 46 persone è arrivato poco dopo la mezzanotte a Leuca. Era piuttosto presto e non notte fonda come accade nella maggior parte dei casi, quindi ci sono diversi testimoni che hanno assistito alla scena, durata una manciata di secondi. I migranti sono scesi dalla piccola imbarcazione, che ha poi ripreso il largo sparendo nel buio.

Si tratta di pachistani, afghani e qualche bengalese. I carabinieri della compagnia di Tricase, insieme ai volontari della Croce rossa, hanno provveduto a soccorrerli e ad accompagnarli nel centro di prima accoglienza Don Tonino Bello di Otranto. Per due migranti è stato necessario il ricovero nell’ospedale Vito Fazzi di Lecce, a causa di una dermatite.