Ferrarese rilancia l’invito ai forzisti moderati: “Lasciate gli estrimisti e venite nel PPE”

Ferrarese rilancia l’appello agli uomini di Berlusconi: "Venite nel PPE". La proposta non dispiace a Baldassarre e Gabellone

massimo ferrarese

LECCE- Il presidente Massimo Ferrarese rilancia l’appello agli uomini di Berlusconi che aveva già lanciato dagli studi di Open qualche mese fa: “Riunire tutti i moderati sotto il comune tetto del PPE”. La proposta non dispiace a molti uomini di Forza Italia: Baldassarre e Gabellone sono possibilisti.
“Basta con i personalismi e con le prepotenze, è arrivato il momento di riunire tutti i moderati italiani in un unico partito”. E’ quanto ha scritto sulla propria pagina personale di Facebook, il leader del movimento Noi Centro, Massimo Ferrarese.

“In questo momento delicato – ha detto il Presidente – sarebbe veramente da incoscienti far cadere il Governo, solo per i problemi personali ed i capricci di un prepotente. I moderati e responsabili dell’ex Pdl, per il bene del Paese, lascino a destra i loro colleghi estremisti che non faranno mai parte di quel progetto che vuol rilanciare l’Italia ed aiutare le future generazioni. E’ arrivato il momento – ha concluso Ferrarese – per costruire insieme e con tutti i partiti, movimenti e liste civiche di Centro, il nuovo Partito Popolare d’Italia”.