Banditi scatenati, raffica di furti e rapine

Continua la raffica di furti a Lecce. I ladri hanno svaligiato un bar del centro e l'ufficio del cappellano del Vito Fazzi.

Polizia

LECCE- Continuano i furti  a Lecce con i ladri che svaligiano non solo appartamenti ma anche locali. Domenica  sera è stato messo a segno un furto nel  bar caffetteria “Bon Cafè”, di via Petrarca, nei pressi di Piazza Ludovico Ariosto. I ladri sono riusciti a forzare l’ingresso, a svuotare le macchinette videopoker e a portar via un bottino di circa mille euro. Il furto è stato scoperto solo lunedì mattina quando i proprietari hanno aperto le saracinesche.

Ma non è finita qui perchè i ladri non hanno esitato a rubare in ospedale. La vittima questa volta è stato il cappellano del Vito Fazzi derubato di un pc, un tablet, e due cellulari. I malviventi sono entrati nel suo ufficio e lo hanno svaligiato.   Su entrambi gli episodi stanno indagando gli agenti di polizia.