Aiutarono detenuto ad evadere: arrestati

Aiutarono il detenuto moldavo Serghei Vitali ad evadere: i due salentini Antonio Vitale di Surbo e Ivan Spedicati di S. Pietro Vernotico sono stati arrestati dalla squadra mobile di Lecce.

arresto

SAN PIETRO VERNOTICO- Aiutarono  il detenuto moldavo  Serghei Vitali ad evadere dal carcere di Padova dove era rinchiuso per una condanna per omicidio. Per questo i due salentini Antonio Vitale di Surbo e Ivan Spedicati di S. Pietro Vernotico sono stati arrestati dalla squadra mobile di Lecce.

Le indagini presero il via dopo l’ evasione avvenuta il 21 gennaio scorso . Il moldavo, durante un permesso premio , fece perdere le sue tracce.

Il 22 marzo  gli agenti  della Squadra Mobile di Lecce e di Brindisi lo rintracciarono in una casa di Frigole dove stava trascorrendo la latitanza proprio con la complicità di Vitale e Spedicati. Al momento della cattura, fu  trovato con una pistola marca Tokarev, con all’interno 7 proiettili.