Raccolta di rifiuti non autorizzata, due denunce

I carabinieri di Palagiano hanno denunciato 2 soggetti di Massafra, entrambi noti alle Forze dell’Ordine, per raccolta di rifiuti non autorizzata.

carabinieri

PALAGIANO- I Carabinieri della Stazione di Palagiano, nel corso di uno dei servizi mirati alla prevenzione e repressione di reati in genere eseguiti negli ultimi giorni, hanno deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria 2 soggetti di Massafra, entrambi noti alle Forze dell’Ordine, per raccolta di rifiuti non autorizzata.
I 2, infatti, sono stati controllati in Palagiano a bordo di un motocarro impiegato per la raccolta di rottami ferrosi, pertanto catalogati come rifiuti speciali, senza che fossero autorizzati per tale attività. Inoltre, a seguito dei successivi accertamenti esperiti dai Carabinieri, è emerso che al veicolo in questione, risultato rubato in Taranto nel maggio del 2012, uno di questi aveva apposto una targa diversa da quella originaria, allo scopo di eludere l’eventuale controllo da parte delle Forze di Polizia, pertanto quest’ultimo è stato deferito anche per riciclaggio e guida senza patente, poiché revocata, mentre il mezzo veniva sottoposto a sequestro.