Maltempo, a Miggiano una tromba d’aria spazza via la struttura della fiera

Un'ondata di maltempo si è abbattuta in mattinata nella zona del sud Salento. I danni più gravi a Miggiano dove il vento ha divelto la tensostruttura montata della fiera mentre gli operai erano al lavoro

miggiano maltempo

MIGGIANO- Danni e allagamenti, qualcuno è anche rimasto bloccato in casa, forte vento e anche una violenta tromba d’aria. Le avvisaglie dell’autunno si sono fatte sentire eccome in tutta la zona del sud Salento, particolarmente colpita in mattinata da un violento temporale.

I danni più gravi pero si sono registrati a Miggiano dove la tromba d’aria ha letteralmente scardinato dal suolo e fatto volare via la tensostruttura già montata per accogliere lo spazio della fiera expo 2000 , la fiera campionaria di Miggiano che avrebbe dovuto aprire i battenti il prossimo 17 ottobre. 2 500 metri quadri di struttura letteralmente divelti e spazzati via. Avrebbero dovuto ospitare gli stand della nota fiera compionaria , ed ora l’amministrazione sta correndo ai ripari. Un danno ingente, anche dal punto di vista economico, con il tendone divelto e e i pali di sostegno distrutti.

Non è l’unico danno nel paese. Nel campo sportivo un muro di recinzione è stato abbattuto, e si sono verificati crolli in tutto il paese.

Stessa situazione nella zona di Tricase, dove i disagi si sono susseguiti in tutta la mattinata , mentre Ugento è stato il comune più colpito dalla pioggia. Un forte acquazzone ha allagato tutto il centro cittadino intasando garage e scantinati. Decine e decine gli interventi dei vigili del fuoco, molti anche necessari per soccorre persone ed automobilisti rimasti intrappolati in casa e nelle auto.

miggiano2

miggiano3

miggiano