Francavilla, a fuoco la villetta in affitto: è dolo

Fiamme di chiara origine dolosa a Francavilla Fontana. A fuoco, la villetta in campagna presa in affitto da una coppia leccese. Trovate tracce di liquido infiammabile.

incendio

FRANCAVILLA- Escono per andare a cena, ma quando tornano trovano la casa in fiamme. E’ successo ieri sera intorno alle 20.00 a Francavilla, in contrada San Giorgio Calascione, nelle campagne tra la Città degli Imperiali e Oria.

Stando a una prima ricostruzione, purtroppo, non si è trattato di un normale corto circuito, ma di un vero e proprio dolo. Ignoti sarebbero entrati dalla parte posteriore dell’abitazione di campagna per poter appiccare il rogo. I vigili del fuoco di Francavilla, intervenuti sul posto per domare le fiamme, hanno infatti trovato della diavolina del liquido infiammabile.

L’incendio ha reso inagibile gran parte dell’abitazione pertanto la coppia che viveva in affitto, originaria del leccese, è stata costretta a passare la notte altrove e non solo. Dovranno infatti essere necessariamente eseguiti dei lavori per far ritornare l’appartamento in sesto e renderlo sicuro.

Tracce di liquido infiammabile anche vicino al mezzo che era parcheggiato all’esterno, ma in questo caso i vigili del fuoco sono riusciti a intervenire in tempo e a salvarlo. Sul posto anche i Carabinieri che ora indagano sull’episodio.