Ilaria, associazioni unite contro la violenza: “Denunciare”

QuattroStelle

STATTE- Dopo l’ uccisione di Ilaria Pagliarulo, la 20enne sparata secondo l’accusa dal suo convivente Cosimo De Biaso, 24 anni di Statte, ora in carcere, ma non solo per questo reato, le associazioni locali si sono unite contro i maltrattamenti di genere . Una rete nata grazie alla volontà della Consigliera di Pari Opportunità Barbara Gambillara.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*