Colpi di fucile in piazzale Siena. Mistero sul destinatario

Nella notte quelcuno ha esloso tre colpi di fucile contro il civico 3 di piazzale Siena, a Lecce. Ma è una palazzina di sette piani e questo rende difficile sapere a chi fossero indirizzati.

spari

LECCE- Tre spari al civico 3, tre fori nel portone, tre colpi che hanno fatto rumore, ma che sono stati denunciati solo alle prime ore del mattino. I bossoli sono stati recuperati dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Lecce, che ora sanno per certo che a sparare è stato un fucile da caccia. È successo in piazzale Siena, nella zona 167 di Lecce. I colpi sono stati esplosi contro il portone d’ingresso della palazzina, mandando in frantumi i vetri e deformando la parte in alluminio. A chiamare la Polizia è stato un condomino, intorno alle 7,00 del mattino. Ma nel palazzo c’è chi ha raccontato di aver sentito gli spari alle 2,00 della notte.

Gli agenti hanno ascoltato tutti i residenti al civico 3, ma al momento è difficile stabilire a chi fosse indirizzato l’atto intimidatorio. La palazzina è di sette piani, ci abitano moltissime famiglie e pare che più di un condomino sia noto alle forze dell’ordine.

Le indagini stabiliranno il nome del destinatario dell’avvertimento e poi partirà la ricerca degli autori.